Matera - Ancona - Coppa Italia Serie C 2016 - 2017 › Fase Finale › Semifinali - Live Diretta Tabellino Streaming 01/03/2017 - I AM CALCIO BRINDISI

Tabellino


Matera - Ancona 1-0 - Fase Finale 2016 - 2017

01/03/2017 14:25Stadio: XXI Settembre - Franco SalernoCoppa Italia Serie C 2016 - 2017 › Fase Finale › Semifinali
LiverFilippo Tuzio
  • 1º tempo
  • 34ºNegro M.(rigore sbagliato) 
  •  Vitiello .40º
  • 2º tempo
  • Di Lorenzo G.(Armeno G.) 
  • Strambelli N.(rigore sbagliato) 
  • 10ºCasoli G.(Meola A.) 
  •  (Gelonese .)Agyei .11º
  • 11ºDammacco G.(Lanini E.) 
  •  (Momente' .)Frediani .18º
  • 27ºCasoli G. 
  •  (Bambozzi .)Djuric .28º
  • cronaca live
  • 2º tempo
  • 45º + 3Fischio finale, al Matera il primo round della semifinale di Coppa Italia

  • 45º + 2Testa di Ingrosso, Anacoura dice no, dopo un tiro deviato di Strambelli

  • 45ºSono tre i minuti di recupero

  • 43ºContropiede Matera, palla da sinistra a destra ben giocata da Casoli su Strambelli che mette dietro per l'accorrente Iannini, il capitano anticipato sul tiro

  • 39ºBel dribbling di Strambelli sulla destra e ancora un pallone messo nel mezzo sul quale nesusno dei compagni anticipa gli avversari, mette in corner Vitiello, dal quale nasce una buona occasione per Armellino col suo tiro preda del muro marchigiano.

  • 33ºDammacco lavora bene il pallone e apre a destra per Strambelli, il numero 10 fa un pallonetto in area di rigore preda della difesa avversaria

  • 30ºDammacco scatenato nel Matera: dribbling sulla fascia destra, scatto in velocità e filtrante per Casoli in area di rigore, il cross successivo del numero 27 è preda della difesa ospite

  • 29ºPrima conclusione marchigiana verso la porta di Tozzo, è Zampa a provare il fendente dalla distanza, ma il portiere lucano gli dice di no

  • 27ºGOL DEL MATERA! Ha segnato Giacomo Casoli con una conclusione al volo di sinistro, non può nulla stavolta Anacoura

  • 25ºSpinge forte il Matera, l'ingesso di Di Lorenzo e Casoli ha aumentato la pericolosità degli inserimenti biancazzurri

  • 18ºColpo di testa di Iannini, dopo un corner, da distanza ravvicinata, Anacoura intuisce e dice ancora di no al vantaggio lucano

  • 15ºProprio Dammacco insacca dopo una bell’azione offensiva, ma Negro aveva crossato dal fondo e l’arbitro annulla giustamente

  • 11ºPrimo cambio nell'Ancona, con Agyei che sostituisce Gelonese, mentre nel Matera Dammacco prende il posto di Lanini

  • 10ºCasoli entra per Meola nel Matera, secondo cambio per Auteri

  • Rigore per il Matera, Zampa commette fallo di mano in area di rigore. Dal dischetto ci va Strambelli, ma Anacoura intuisce e salva i suoi. Secondo rigore sbagliato dal Matera

  • Ricomincia il match al XXI Settembre di Matera

  • Di Lorenzo, dopo un lungo stop per infortunio, rientra in campo al posto di Armeno

  • 1º tempo
  • 45º + 3Fine del primo tempo dopo 3 minuti di recupero

  • 45ºGrande inserimento dalla destra di Strambelli per Armellino che, in posizione defilata, trova l'opposizione di Anacoura al suo tiro

  • 43ºPunizione dal limite per il Matera che, battuta da Strambelli, viene deviata sul suo palo in angolo da Anacoura

  • 40ºAmmonito per simulazione Vitiello

  • 34ºNegro tira fuori. Il risultato rimane sullo 0-0

  • 33ºIannini si gira rapidamente in area sulla ricezione di un pallone da fallo laterale e subisce un fallo. Rigore per il Matera!

  • 32ºPoche emozioni al XXI Settembre finora. Partita equilibrata con qualche spunto sia sul campo biancazzurro che biancorosso

  • 19ºTozzo stoppa pericolosamente il pallone fuori dall'area e perde palla sul pressing di Paolucci. Tuttavia l'arbitro ferma il gioco per un offside

  • 15ºCi prova ancora il Matera ma senza convinzione. Tiro lentamente alla destra di Anacoura

  • 11ºAzione prolungata del Matera che si conclude con un tiro dal limite debole e impreciso di Armellino

  • 10ºPrimo tiro in porta per l'Ancona con Zampa che servito da Vitiello gira verso la porta comodamente per Tozzo

  • Prima sortita offensiva per l'Ancona che si traduce nel primo corner per i biancorossi. La palla, buttata in area, crea confusione prima di finire alta controllata da Tozzo

  • E' il Matera a fare la partita, subito la prima azione offensiva con Meola che pesca la testa di Iannini, il numero 8 non inquadra lo specchio della porta e manda a lato

  • Partiti! Benvenuti dallo stadio XXI Settembre Franco Salerno

Matera - Ancona