Nzola: ''Ringrazio la Virtus Francavilla per aver creduto in me'' - I AM CALCIO BRINDISI

Nzola: ''Ringrazio la Virtus Francavilla per aver creduto in me''

Il saluto del bomber ex Virtus
Il saluto del bomber ex Virtus
BrindisiSerie C Girone C

L'attaccante dello Spezia M'Bala Nzola, talento esploso letteralmente nel campionato di Serie A, non ha certamente dimenticato le sue origini calcistiche. Il calciatore francese ha esordito nel nostro Paese indossando la casacca della Virtus Francavilla, con la quale nella stagione 2016-2017, sotto la guida tecnica di Antonio Calabro, ha realizzato 11 reti in 35 presenze nel campionato di Lega Pro. 

Ed è proprio al club che lo ha lanciato nel calcio italiano che Nzola ha voluto lasciare un video-messaggio, rimarcando ancora una volta il suo legame affettivo con la città di Francavilla Fontana e la sua gente. Queste le sue parole:

''Ci tenevo a realizzare questo video per ringraziare Francavilla, che è stata la mia prima squadra in Italia. Ringrazio la città che mi ha voluto bene, il presidente Antonio Magrì che mi ha preso nella sua squadra, il direttore Donatiello e mister Calabro, che mi hanno aiutato a crescere nonostante le difficoltà. Hanno creduto in me e li ringrazio. Per la città e la società, vi lascio delle maglie. Una per il presidente e una per Donatiello, che per me è come un padre. Un abbraccio e spero di vedervi presto''.

Ignazio Silvestri