Fasano, Ko all'esordio: la Puteolana si impone 2-1 - I AM CALCIO BRINDISI

Fasano, Ko all'esordio: la Puteolana si impone 2-1

Esordio amaro per il Fasano
Esordio amaro per il Fasano
BrindisiSerie D Girone H

Esordio amaro per il Fasano di Raimondo Catalano, sconfitto 2-1 dalla Puteolana.

In una gara sospesa ben due volte, prima causa lancio di fumogeni dall’esterno da parte dei tifosi flegrei (22’) e poi per eccessiva pioggia (24'), si è fatto fatica a trovare una vera continuità di gioco da parte di entrambe le squadre e ad avere la meglio è stata la formazione più cinica.

Nonostante il gol annullato a Nadarevic per fuorigioco (20') e le occasioni avute da Cavaliere e Narese, a spuntarla sono stati i granata di Pozzuoli che, alla prima giornata del Campionato di Serie D Girone H, si impossessano dei primi 3 punti della stagione e riescono a lasciarsi alle spalle una settimana piena di polemiche e corse contro il tempo.

Di Caterino al 14' della ripresa apre le danze con un cucchiaio che beffa Suma, ma la reazione biancazzurra è immediata e al 19' Russo, con un'incursione in area avversaria, pareggia i conti. Gli ultimi 25’ sono stati giocati totalmente a trazione anteriore da parte degli uomini di Catalano, alla ricerca del gol del vantaggio, ma a tempo scaduto e oltre il minuto di recupero concesso dal direttore di gara è Medina, servito da Festa, a far esplodere la panchina dei padroni di casa e a sancire la sconfitta del Fasano.

"Perdere così fa male - le parole a fine gara mister Raimondo Catalano - perché i due gol sono arrivati nelle uniche due occasioni concesse. Il pareggio ci andava stretto, abbiamo spinto sull'acceleratore perché volevamo i tre punti ma siamo stati puniti, ma il calcio è questo. Adesso sotto con il lavoro perché vogliamo riscattarci già da domenica prossima".

IL TABELLINO DELLA GARA

PUTEOLANA-FASANO 2-1

Reti: 14' s.t. Di Caterino (PU), 19' s.t. Russo (FA), 47' s.t. Medina (PU).

Puteolana: De Lucia, Caiazzo (Somma), Piacente, Landri, Pantano, Monteleone, Festa, Cavaliere E., Di Caterino (Musella), Soprano (Medina), D'Errico. A disposizione: De Rosa, Puolo, Castracani, Mauriello, Bocchetti, Romano. Allenatore: Luca De Martino

Fasano: Suma, Urquiza, Angelini, Monaco (43' s.t. Pittelli), Cassano (19' s.t. Lugo Martinez), Russo, Nadarevic (19' s.t. Gaetani), Narese, Trovè (19' s.t. De Carolis), Cavaliere (33' s.t. Lanzone), Bernardini. A disposizione: Caccetta, Brescia, Vogliacco, Difino. Allenatore: Raimondo Catalano.

Arbitro: Simone Gavini della sezione di Aprilia. Assistenti: Davide Fabrizi della sezione di Frosinone e Davide Messina della sezione di Cassino.

Note: Osservato 1' di raccoglimento nel pre-gara per la scomparsa dell'arbitro De Santis.

Ammoniti: De Lucia (PU); Trovè, Narese (FA).

Espulsi: /.

Recupero: 0' p.t.; 2' s.t.

Ignazio Silvestri