Brindisi, l'appello della Curva Sud: "Pretendiamo chiarezza" - I AM CALCIO BRINDISI

Brindisi, l'appello della Curva Sud: "Pretendiamo chiarezza"

Foto: Simona Di Maria
Foto: Simona Di Maria
BrindisiSerie D Girone H

Ancora tante incognite sul futuro del Brindisi. Nelle scorse ore era in programma una nuova riunione societaria, a cui avrebbe dovuto prendere parte anche il sindaco Riccardo Rossi, riunione che però è stata rimandata a data da destinarsi.

Tutta la piazza biancazzurra attende di avere risposte concrete dalla società, in particolar modo il tifo organizzato, con la Curva Sud che in mattinata ha diffuso un comunicato in cui si chiede di fare chiarezza sul futuro del club e che integralmente riportiamo:

"Stanchi di aspettare ancora, stanchi di essere presi in giro ancora una volta, stanchi di essere ogni volta illusi, la Curva Sud Michele Stasi chiede che, una volta per tutte, si sia fatta chiarezza sulla situazione societaria della squadra di calcio della nostra città. Non vogliamo arrivare alle soglie dell’ennesimo fallimento senza far sentire la nostra voce, che anche se in questo momento è pacata saprà essere forte e decisa nel caso di un nuovo... Chiediamo, a gran voce, che se la società esistente non ha le possibilità di continuare ad andare avanti in maniera dignitosa, faccia subito un passo indietro e ceda il titolo al Comune di Brindisi o a chi può e vuole continuare.

Ringraziamo per i sacrifici che fino ad ora sono stati fatti, ma è giunto il momento di programmare il futuro che, per quanto ci riguarda, potrà essere con chi possa garantire un campionato dignitoso. Chiediamo che la società faccia PUBBLICAMENTE un intervento e che sia fatta finalmente chiarezza".

Ignazio Silvestri

Leggi altre notizie:BRINDISI Serie D Girone H