Spadafora: "Partite in chiaro? Evitiamo assembramenti" - I AM CALCIO BRINDISI

Spadafora: "Partite in chiaro? Evitiamo assembramenti"

Il Min. Spadafora
Il Min. Spadafora
ItaliaRubriche

Nel tardo pomeriggio di ieri, la FIGC ha consegnato il protocollo per le gare del campionato al ministro dello Sport Vincenzo Spadafora:

"Le due date possibili sono il 13 e il 20 giugno - ha confermato Spadafora. Pochi minuti fa è arrivato il protocollo per la ripresa delle partite e ho convocato il mondo del calcio per valutare insieme la data della possibile ripartenza e poter decidere insieme se e quando possa riprendere il campionato”.

Sulla possibilità delle partite in chiaro: "Molti in questi giorni mi hanno chiesto di fare riferimento al modello tedesco, in Germania Sky ha trovato l'accordo per trasmettere la diretta gol delle partite. Credo che dovremo assolutamente pensarci anche in Italia. Questo eviterà assembramenti in luoghi pubblici e bar qualora riprendesse il campionato - ha aggiunto - Io sono disponibile come Governo se serve a mettere nello stesso provvedimento anche le norme che serviranno per consentire anche all'Italia di trasmettere "diretta gol".

Giulio Cardone