Fernandez: "Situazione surreale. Giusto chiudere il campionato" - I AM CALCIO BRINDISI

Fernandez: "Situazione surreale. Giusto chiudere il campionato"

Le parole del ds biancazzurro
Le parole del ds biancazzurro
BrindisiSerie C Girone C

Cosa ne sarà della Serie C? È la domanda che in molti si stanno ponendo in questi ultimi giorni, considerando anche quelle che saranno poi le decisioni delle Leghe di Serie A e Serie B. In atto c'è un vero e proprio dibattito, ma per conoscere la risposta bisognerà attendere il 4 maggio, data nella quale è prevista la riunione dell'assemblea della Lega Pro. Una linea comune da parte della varie società sembra esserci ed è quella di porre fine al campionato. Maggiori dubbi invece riguardano l'eventualità di un sorteggio per decretare la quarta promossa in Serie B che sarebbe dovuta essere nota dalla disputa dei play-off.

Di tutti questi temi, ne ha discusso ieri il direttore sportivo della Virtus Francavilla, Mariano Fernandez, che intervenuto nel corso di "Speciale Tribuna centrale", in onda su Antenna Sud, ha così parlato:

"Noi come società chiaramente attendiamo quello che sarà il resoconto dell'assemblea del 4 maggio, abbiamo sempre rispettato le regole e cercato di ragionare con tutte le altre squadre. È una situazione surreale quella che stiamo vivendo, mai vissuta prima e che nessuno poteva prevedere. È difficile anche da gestire e sinceramente in questo momento faccio fatica a pensare di giocare a calcio, sarebbe una cosa surreale.

Il presidente ha fatto sacrifici per tanti anni, oggi siamo dentro ai play-off e avremmo voluto giocare queste partite per migliorare la classifica: siamo lì e come le altre abbiamo il diritto di giocarci le nostre chance. È chiaro che andranno prese delle decisioni importanti e tutti dobbiamo cercare di non guardare ai propri interessi, la soluzione migliore sarebbe finire il campionato ora per migliorare e ripartire il poi il prossimo anno".

Ignazio Silvestri